Come dare un contributo

Come convertire le cassette 

 

Come descritto nella sezione "Il motivo di questo sito" è utile e nello stesso tempo importante "salvare dalla distruzione" tutto cio’ che è stato prodotto per lo Spectrum tra gli anni 80 e 90. Esiste già da tempo un sito che ha raccolto tutto il materiale inglese e internazionale mettendo a disposizione di tutti questo patrimonio evitando cosi' che vada perso.

Lo scopo di questo sito è appunto l’equivalente in versione italiana. Con un piccolo sforzo anche tu puoi contribuire alla conservazione di tale materiale. Per fare cio’, se si dispone di materiale cartaceo come riviste, libri e brochure pubblicitarie o pezzi di giornale è sufficiente una scansione true color con una buona risoluzione.

Se si dispone di cassettine contenenti software è necessario "passarle" in formato TZX che riesce a riprodurre con estrema fedeltà il nastro originale. L’utility usata per fare cio’ e’ italianissima e si chiama MakeTZX che potete trovare qui. In pratica, salvando in wave il programma o gioco, va dato in pasto al MakeTZX che produrrà un file di dimensioni molto piu’ contenute.
Quindi la procedura per fare cio' e' questa: collegare un registratore a cassette all'ingresso "Line in" della scheda audio, aprire un programma qualsiasi di registrazione e registrare sull'hardisk l'intera cassetta come si farebbe con una normale audiocassetta. Il file generato con estensione ".wav" verra' convertito da Maketzx che produrra' il file ".tzx" il quale verra' caricato sull'emulatore
Esiste poi TAPER che permette di poter intervenire sui singoli blocchi di salvataggio. E’ inoltre possibile convertire le cassette come MakeTZX ma non sono disponibili filtri e non è presente il riconoscimento automatico del loader. E’ possibile prelevare tale programma dal sito
http://www.worldofspectrum.org/taper.html. L’interfaccia grafica risulta poco intuitiva. In ogni caso, se fossero necessari dei chiarimenti resto a vostra disposizione.

ALCUNI CONSIGLI SU COME CAMPIONARE LE CASSETTE NEL MODO MIGLIORE

- Usare per la registrazione WaveLab della Steinberg. In alternativa esistono programmi simili come quello fornito dalla SoundBlaster chiamato Wave Studio che pero’ non permettono di equalizzare il segnale.
- usare un registratore buono
- pulire spesso la testina del registratore con un cotton fioc imbevuto di alcool (dato che le cassettine spesso e volentieri contengono parecchia polvere). Chi volesse cimentarsi in regolazioni "professionali" è possibile con un cacciavitino regolare anche l'azimuth (va inserito nei forellini della piastra registratore e agendo sulle vitine bisogna regolare il segnale finchè quest'ultimo diventa piu' forte e nitido)
- usare un cavo buono
- disabilitare da Windows l’ingresso controllo microfono cd ecc. lasciando solo il "line in"
- nel caso si utilizzasse Wavelab abilitare "monitor" e controllare che il segnale risulti nella media. E’ necessario impostare la visualizzazione su "Spectrum" e controllare che le barre non oltrepassino molto la metà
- Come equalizzatori è necessario eliminare gli alti e i bassi ed enfatizzare i medi. Nel caso in cui il sistema non disponga degli equalizzatori predefiniti bisogna cercare una configurazione simile altrimenti posizionare su "flat". Bisogna inoltre togliere "turbo bass" "loudness" "3d effect" "BBE" e cose simili.
- registrare tutta la cassetta e una volta dato in pasto al maketzx abilitare il filtro SEMPRE senza toccare alcuna configurazione
- il gioco è fatto
Sembra difficile ma non è così!!!!

Se scaricate Maketzx senza l'interfaccia grafica digitate al prompt dei comandi:
maketzx -a -f nomefileiningresso.wav nomefileinuscita.tzx
Nel caso in cui il risultato desse CRC=ERR vi consiglio di aumentare il volume di registrazione e di campionare nuovamente la cassetta.

Tutto il materiale recuperato sarà necessario inviarmelo via posta elettronica. Provvedero’ a metterlo immediatamente sul sito e ad aggiornare ovviamente :) la sezione "Credits" con gli eventuali ringraziamenti.

 

TORNA ALL’INDICE